mercoledì 3 luglio 2024

Da Scegliere questo Duca della Michaels




Jess Michaels

Un Duca da Scegliere

(Per i Lettori di Storie in Costume, Lettori di Commedie) 

Recensione
di Monica Montanari 


Un duca dolcissimo

Dalla vostra Lyanne Quay di Un Conte per Tiranno!
Ora mi appresto a relazionarvi sulla lettura del numero due del club dei Duchi della Jess Michaels, su cui Isabella Nanni tanto si spende nella promozione.
Il libro è scritto e tradotto bene, con fluidità e scelte lessicali ricche. Premetto di essere bendisposta nel giudizio dal fatto che a me piacciono gli eroi deboli che vengono quasi annientati dall’amore. E qui ne abbiamo uno dolcissimo, i gusti sono gusti non so che farci.
Il mio immaginario sentimentale è molto alla “Io ti salverò” il film (Spellbound, di Hitchcock, 1945 con Bergman e Peck). Ciò premesso, mi sono goduta i grandi e montanti empiti emotivi dei personaggi della Michaels e perfino le prime due scene intime; le altre - come faccio sempre, - le ho saltate a piè pari: dopo trent’anni di matrimonio, mi vien da dire come il Zilvio buonanima: “ma lo scioooò!!!!”
Insomma il personaggio di lui arriva, si sente, ed è proprio strombazzevole.
Five stars 🙂

Monica Montanari 
(alias Lyanne Quay, Ophelia Keen, Ashley Andrews)

Link d’acquisto a Un Duca da Scegliere di Michaels



Link d’acquisto a Un Conte per Tiranno di Quay

Imprevedibile e focosa come può esserlo una vera irlandese, e senza amore come può esserlo unicamente un’orfana, lady Wilhelmina Osraige deve affrontare da sola il soggiorno a Londra per la “piccola stagione” invernale.

È però lord Iain Middleton, terzo conte di Huntly, l'imperturbabile e ascetico banchiere, a doversi occupare di lei, con grande sgomento di entrambi, e a sovrintendere la sicurezza e il benessere della lady poco più che ventenne.

Al più integerrimo dei confratelli della Hellfire non resterà che tiranneggiare la giovane esperta di arti da salotto e tentare di togliersela dai piedi. Di trovarle un marito o rispedirla in Scozia, perché lui è un uomo tutto d’un pezzo.

E che pezzo!

Tant’è, l’imprevedibile Wilhelmina propone al conte di impartirgli lezioni d’amore e Lord Huntly dovrà stare ben attento a non abbandonare la schiera degli angeli custodi.

O finirà dritto in quella dei serafini infiammati d’amore, come il rosso scintillante dei propri capelli e di quelli color borgogna di Wilhelmina.

Commedia Romantica , romance storico di periodo georgiano


___________

N.B. LA RIVIVISCENZA DI QUESTO BLOG è DEBITRICE AD AMAZON PER AVERMI CANCELLATO TUTTE LE MIE VECCHIE RECENSIONI E AVERMENE IMPEDITE DI NUOVE. JEFF BEZOS SARà BEN FELICE DI TENERSI RECENSIONI FARLOCCHE A CENTINAIA CHE PONGONO AI VERTICI DELLE CLASSIFICHE TITOLI A VOLTE, NON DICO IMMERITEVOLI BENSì, PROPRIO ILLEGGIBILI. NON SCRITTI IN ITALIANO. CI SI DIMENTICA SEMPRE CHE QUESTE PIATTAFORME OBBEDISCONO A INTERESSI PRIVATI, NON A UN’IDEA PURCHESSIA DI “giustizia”. E DUNQUE SE PICCHI DURO E IN DIECI PROTESTANO PERCHÈ PICCHI DURO, JEFF TRA TE E QUEI DIECI (ANCORCHÈ PARENTI E AMICI DELL’AUTORE STRONCATO) SCEGLIE QUEI DIECI PERCHé 10 È maggiore di 1. Con ciò ora spalmo subito su Novelbus le mie belle stroncature e anche su Goodreads. 

A la guerre com a la guerre.

Nessun commento:

Posta un commento